Iraq, si vota per legislative anticipate

Iraq al voto per le elezioni legislative, forti misure di sicurezza
8.05 Si vota in Iraq tra stringenti misure di sicurezza. Seggi elettorali aperti per le legislative anticipate indette dal governo per tentare di placare il movimento di protesta nato nel 2019 contro la corruzione nel Paese. 

Chiamati al voto 25 milioni di persone. 

 Ma i leader del movimento di protesta hanno annunciato che si tratta di "elezioni farsa", utili solo a "legittimare la classe politica al potere". 

Atteso un ampio boicottaggio delle urne. Favoto il partito sciita di Moqtada al-Sadr Urne chiuse alle 17 (ora italiana).

Posta un commento

0 Commenti