Ue: sì muri confini, ma no fondi europei


18.49 Per la propria sicurezza e tenere fuori migranti illegali molti Paesi Ue chiedono frontiere più forti, costruire barriere ai confini. 
12 Stati Ue hanno scritto alla Commissione Ue e alla presidenza di turno del Consiglio chiedendo di finanziare i 'muri' con fondi Ue. 
 Al termine del Consiglio Ue, il Commissario europeo agli Affari Interni, Ylva Johansson:"Bisogna rafforzare la protezione dei nostri confini esterni,alcuni Stati membri hanno costruito recinzioni di protezione, ne hanno il diritto, lo capisco, ma se vogliono fondi Ue no".

Posta un commento

0 Commenti