La Francia afferma che la sua industria della pesca è tenuta "in ostaggio"

 

Catturata nella rete del guadagno politico? La Francia afferma che la sua industria della pesca è tenuta "in ostaggio"

Dopo che la Gran Bretagna e l'Isola del Canale di Jersey hanno rifiutato le licenze francesi ai pescherecci, Parigi ha accusato Westminster di aver coinvolto il pubblico in un gioco politico.

La Francia afferma che il Regno Unito non sta rispettando l'accordo sulla Brexit e un legislatore per un porto settentrionale della Francia ha persino suggerito di bloccare i camion diretti in Inghilterra poiché il paese soffre di una carenza di camion/autisti.

Nel frattempo, i pescatori britannici hanno accusato il loro governo di averli venduti, consentendo alle navi straniere di continuare a operare.

È tutta acqua passata...

Posta un commento

Nuova Vecchia