Clima, Iea: serve più ambizione a Cop26

Vertice sul clima: la COP26 di Glasgow non onorerà l'accordo di Parigi
7.00 "Il progresso dell'energia pulita è ancora troppo lento per portare le emissioni globali a un calo sostenuto verso lo zero netto". 

E' necessario perciò "un segnale inequivocabile di ambizione e azione da parte dei governi che si riuniranno a Glasgow" per la Cop26. 

 Con le misure attuate fino a oggi "le temperature medie globali risulteranno ancora in aumento quando nel 2100 raggiungeranno i +2,6 gradi rispetto ai livelli preindustriali". 

Questo il monito del rapporto annuale Iea, l'Agenzia internazionale dell'energia.

Posta un commento

Nuova Vecchia