COVID: ordinanza viaggi, proroga misure al 31/5

 

Prorogate al 31 maggio le misure sui viaggi da e per l'estero contenute nell'ordinanza del ministro Speranza del 22 febbraio scorso.

Prorogate già con altra ordinanza del 29 marzo, ad eccezione del modulo Passenger Locator Form che dal primo maggio non servirà più. 

Lo stabilisce la nuova ordinanza, in cui si sottolinea che "nonostante la cessazione dello stato d'emergenza persistono esigenze di contrasto" al Covid, e si ritiene necessaria la proroga delle misure su ingressi in Italia: vaccinazione completa, guarigione o test.

Posta un commento

Nuova Vecchia