Top Ad 728x90

Medicina: “Radiomica una rivoluzione per diagnosi e terapie”

Importante novità nel campo della medicina: “La radiomica è una rivoluzione della radiologia per diagnosi e terapie”. 


La medicina sta vivendo una vera e propria rivoluzione grazie alla radiomica. Stiamo parlando di una tecnologia all’avanguardia che, sfruttando l’intelligenza artificiale (AI), promette di trasformare radicalmente il campo della radiologia.
Radiomica -Ansa- Notizie.com


Questo nuovo approccio non solo permette diagnosi più precoci e accurate ma apre anche la strada a terapie più mirate ed efficaci, migliorando significativamente la qualità di vita dei pazienti. Il presidente della Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica (Sirm), Andrea Giovagnoni, ha recentemente illustrato come la radiomica rappresenti un “salto quantico” nel settore.


Medicina: l’Intelligenza Artificiale al Servizio della Salute




Grazie all’AI, è possibile analizzare i dati numerici acquisiti tramite Tac o risonanza magnetica in modo da fornire agli specialisti informazioni cruciali sulla natura delle lesioni e sulla loro possibile evoluzione. Questo processo consente di individuare nuovi marcatori patologici direttamente dai valori numerici contenuti nelle immagini diagnostiche.
ia al servizio della medicina – Ansa -Notizie.com


La radiomica si sta rivelando uno strumento fondamentale soprattutto nel campo dell’oncologia. Ogni anno in Italia vengono diagnosticati circa 395mila nuovi casi di cancro, un numero in costante crescita che richiede soluzioni innovative per garantire diagnosi tempestive e trattamenti efficaci. La capacità della radiomica di identificare con precisione il tipo di malattia oncologica e prevedere la risposta ai trattamenti rappresenta un passo avanti decisivo verso interventi più rapidi ed efficaci.


Il progresso tecnologico ha profondamente trasformato la professione del radiologo negli ultimi quindici anni. Da disciplina considerata secondaria rispetto ad altre branche mediche classiche, la radiologia è diventata una delle specializzazioni più moderne e tecnologicamente avanzate. I radiologi oggi giocano un ruolo centrale nei team multidisciplinari che gestiscono le cure dei pazienti, adattandosi rapidamente alle innovazioni tecnologiche per offrire diagnosi sempre più precise.


Grazie al contributo degli specialisti italiani nel campo della ricerca scientifica in ambito radiologico, l’Italia si posiziona come leader mondiale nell’innovazione medica. La rivista societaria “La Radiologia Medica” è considerata un punto di riferimento a livello internazionale per gli studi nel settore. Dal 20 al 23 giugno Milano ospiterà il 51° Congresso nazionale Sirm che vedrà anche il primo Congresso congiunto delle Società scientifiche dell’area radiologica italiana. L’iniziativa mira a riunire medici radiologi, specialisti in medicina nucleare e radio-terapisti evidenziando l’importanza trasversale della disciplina nella medicina moderna.


In conclusione, la rivoluzione portata dalla radiomica nella pratica medica rappresenta una svolta epocale non solo nella diagnosi precoce delle malattie ma anche nell’efficacia dei trattamenti successivi. Grazie all’integrazione tra intelligenza artificiale e competenza umana si apre una nuova era nella cura del paziente dove personalizzazione ed efficienza terapeutiche raggiungono livelli senza precedenti.


L'articolo Medicina: “Radiomica una rivoluzione per diagnosi e terapie” proviene da Notizie.com.


http://dlvr.it/T6gBSN

0 Comments:

Posta un commento

Top Ad 728x90